Home

L’ex presidente americano Donald Trump vuole tornare in grande stile sulla scena pubblica dopo la sconfitta elettorale contro Biden e i preoccupanti fatti di Capitol Hill. Per farlo, però, ha dovuto elaborare un piano B, visto era stato ormai bannato da praticamente tutti i social. Creerà infatti ”una sua propria piattaforma”. Lo ha annunciato il suo consigliere Jason Miller intervistato da Fox News.

Trump creerà una sua piattaforma social

“Vedremo Trump tornare sui social media probabilmente tra due, tre mesi circa”. La piattaforma messa a punto da Trump ”sarà la più interessante sui social media” e ”ridefinirà completamente il gioco”, ha aggiunto Miller. Trump era stato sospeso da Facebook e da Twitter dopo l’assalto al Congresso a Washington da parte dei suoi sostenitori lo scorso 6 gennaio. Miller non ha fornito dettagli sulla piattaforma, dicendo solo che “tutti stanno aspettando e guarderanno per vedere cosa farà esattamente il presidente Trump”.

L’ex inquilino della Casa Bianca ha già avuto “incontri ad alto potenziale” con vari team nel suo resort di Mar-a-Lago in Florida, ha aggiunto Miller, parlando di “numerose aziende” interessate. ”Sarà una grande piattaforma” che attirerà “decine di milioni di persone”, ha aggiunto.

Leggi anche:

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata