Home

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha emesso oggi l’ordinanza n.134 che, al fine di tutelare il benessere degli animali – nello specifico, degli equidi presenti sul territorio di Palermo – dispone il divieto di circolazione dei veicoli a trazione animale in presenza di ondate di calore.

In particolare, il provvedimento vieta la circolazione dei cavalli per le attività di traino di carrozze per trasporto passeggeri e/o calessini omologati con il solo vetturino, senza ulteriori passeggeri, nel caso in cui la temperatura sia pari o superiore a 35 gradi. 


Leggi anche: Morto a Palermo cavallo da carrozza, secondo caso in poche ore: “Adesso basta”


“L’ordinanza – spiega l’assessore ai Diritti degli Animali, Toni Sala – ha l’obiettivo di tutelare la salute dei cavalli, specie nei giorni in cui le temperature saranno più elevate. Il comune di Palermo ha a cuore il benessere degli animali e per questo istituiremo un tavolo tecnico con gli animalisti, i veterinari, i volontari e i portatori di interesse cosi’ da raccogliere idee e suggerimenti da far confluire in un apposito regolamento a cui i nostri uffici stanno già lavorando. Istituiremo regole chiare ed efficaci”.

Leggi anche:

Cavallo morto in centro, petizioni e richieste a Orlando: “Si accertino le responsabilità”

Sicilia

Sicilia, fa prostituire il figlio con un prete: madre e religioso arrestati

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata