Home

Digitalent attiva una selezione per inoccupati siciliani, da formare e poi assumere con un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato.
La selezione è rivolta a candidati con studi e competenze in ambito scientifico/matematico (Diploma industriale, liceo scientifico, Laurea ingegneria gestionale, ingegneria informatica, Matematica ecc). I candidati devono avere età compresa tra i 18 e i 35, con immediata disponibilità a lavoro.

Leggi anche: La Treccani cambia la definizione di donna: aboliti i sinonimi dispregiativi

Digitaltalent: i dettagli della selezione

I posti a disposizione sono 15 per ogni corso. Per un totale di circa 30 posti: gli studenti selezionati avranno la possibilità di accedere ad una formazione di assoluta eccellenza, che prevede 300 ore d’aula e 90 di stage in azienda. Al termine dei corsi verranno assunti, in Sicilia, con un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato fino al 50% degli studenti idonei.
A tutti i partecipanti viene rilasciato un attestato professionale spendibile nel mondo del lavoro.

Dopo la selezione, fino al 50% dei candidati che risultano idonei, sono assunti presso alcune aziende siciliane.

Si tratta di due corsi gratuiti, finanziati dal Programma Operativo del FSE 2014-2020 attraverso l’Avviso 33/2019 “Formazione per la creazione di nuova occupazione” emanato dalla Regione Sicilia e realizzati da SDI Soluzioni d’Impresa SRL.

Modalità formativa teledidattica via web

15 Partecipanti ammessi per:
– PROGRAMMATORE IN AMBITO DATA MANAGEMENT E WEB
Figura professionale: Data scientist, figura chiave nell’impresa data – driven, responsabile di fornire alle linee di business dei dati utili). Figura professionale tra le più retribuite del 2021.

15 Partecipanti ammessi per:
– FULL STACK DEVELOPER
Figura professionale: Full stack developer, figura che si occupa in contemporanea dei due aspetti principali di un sito web: frontend e una di backend. Figura poliedrica molto richiesta in azienda.

Per candidarsi leggere qui il bando di selezione.

L’avviso 33/2019 promosso dall’assessorato all’istruzione e formazione professionale della Regione Sicilia, finalizzato a creare occupazione attraverso percorsi di formazione qualificata. I progetti sono stati elaborati dagli enti di formazione in stretta collaborazione con le aziende del territorio e mirano ad aumentare, le possibilità di inserimento lavorativo di giovani disoccupati e inoccupati attraverso la partecipazione a percorsi formativi connessi alle concrete esigenze produttive delle stesse imprese. L’obiettivo è anche quello di innalzare i livelli di competenza professionale in alcuni settori strategici. Significativa la partecipazione manifestata dalle aziende che hanno mostrato di gradire l’iniziativa nonostante il difficile momento pandemico.
Entro i sei mesi della fine del percorso formativo, è garantito un risultato occupazionale attraverso l’inserimento in azienda di un numero i partecipanti non inferiore al 25% del totale.

Per maggiori informazioni su Digitalent avviso 33.

Leggi anche:

bonus vacanze 2021

Bonus vacanze 2021, come funziona e come richiederlo: sconti in agenzie di viaggi e tour operator

zona gialla

La Sicilia passa in zona gialla, adesso è ufficiale: l’annuncio di Musumeci

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata