Home

Con l’evento ForumPA 2022, intitolato “Il PAese che riparte“, sono emersi nuovi ed interessanti dettagli sui nuovi Concorsi Pubblici: in arrivo ben oltre 800mila nuove assunzioni fino al 2028. Scopriamone i dettagli.

Ringiovanire il settore del lavoro pubblico

Si è concluso a Roma l’evento ForumPA 2022 che monitora, ormai da anni, l’andamento del lavoro nella Pubblica amministrazione e le statistiche relative al tasso di occupazione nel settore. Dall’ultimo rapporto, come riportato da Concorsando, è emerso che la sfida più importante consiste nel ringiovanire la Pubblica amministrazione con mirate nuove assunzioni.

Oltre 800mila nuove assunzioni nella PA

Entro il 2028, l’Italia deve arrivare ad almeno 4 milioni di dipendenti pubblici con un’età media di 44 anni, assumendo dunque almeno 1,3 milioni di persone con età media di ingresso pari a 28 anni. Per raggiungere l’obiettivo, bisognerà assumere almeno 800mila nuovi dipendenti: circa 200mila all’anno.


Leggi anche: Concorso INPS per 1858 posti di consulente: IL CALENDARIO DELLA PRIMA PROVA


Nuovi Concorsi Pubblici

I Concorsi Pubblici banditi tra il 2021 ed il 2022 non sono dunque bastati, dato che la meta da raggiungere è ancora lontana. Ecco perché sono previste, per il prossimo futuro, procedure concorsuali semplificate e più veloci, in modo da garantire l’assunzione effettiva dei vincitori.

Concorso in Magistratura: ecco come cambiano i requisiti d’accesso

Concorso Giustizia per 5410 posti: la data delle prove scritte

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata