Home

Oggi, 21 giugno, cade il Solstizio d’Estate, il giorno più lungo dell’anno. In Sicilia torna uno degli appuntamenti più attesi per l’occasione: il Rito della luce.

Il Solstizio d’Estate

La parola “Solstizio” trae origine dal latino solstitium e significa “Sole fermo”, indicando appunto il giorno con più luce diurna di tutto l’anno. Ciò è dovuto al punto di declinazione massimamente positiva che il sole compie compie nel suo moto, regalando stupendi scenari ed emozioni uniche.

Il Rito della luce

Tra tutti, in Sicilia il Solstizio d’Estate diviene una vera e propria opera presso la Piramide 38° Parallelo con il “Rito della luce”. Uno dei simboli più suggestivi della Fiumara d’Arte per l’occasione viene aperta ai visitatori, che possono accedere fino al cuore della scultura, ammirando da lì la maestosa luce. Nessun accenno a qualsivoglia forma di misticismo, solo bellezza!


Leggi anche: Palermo, morto l’artista Paolo Schiavocampo: sua la “Curva” della Fiumara d’Arte


Quest’anno, il Rito, ideato e voluto dal maestro Antonio Presti, restituirà silenzio e riflessione, consegnando messaggi di Pace rivolti al popolo ucraino.

La Rappresentante di Lista illumina Piazza Pretoria, ecco il nuovo brano ‘Diva’- VIDEO

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata