Home

Palermo deve la sua fortuna artistica alle diverse dominazioni, che durante il corso dei secoli l’hanno abitata e arricchita dei più bei monumenti al mondo. Si pensi solo, che è il quinto comune d’Italia per densità di popolazione. Proprio il capoluogo della bella “Trinacria” ha mantenuto dal 1130 fino al 1816 il ruolo di capitale del Regno delle due Sicilia. E’ stata protagonista delle rivoluzioni del Vespro del 1282 e delle rivolte del 1848. Persino L’Unesco nel 2015 ha dichiarato patrimonio dell’umanità il sito : Palermo Arabo – Normanna e le cattedrali di Monreale e Cefalù. Numerosi edifici fra chiese e palazzi sono riconosciuti monumenti nazionali Italiani. In molti di questi palazzi antichi, che circondano la parte vecchia del cuore pulsante della città sono diventati anche Hotel Storici di rara bellezza e finezza sia negli interni, che nei confort. Altri hanno alle spalle delle vere e proprie storie comuni con i precedenti proprietari blasonati, per lo più nobili di altissimo lignaggio che hanno donato o più semplicemente venduto le loro magioni a gruppi multimiliardari, che ne hanno fatto delle splendide strutture ricettive.

Palermo e i 5 migliori Hotel storici secondo il sito : www.tripadvisor.it

Noi della redazione abbiamo effettuato per voi un vero e proprio viaggio alla ricerca dei palazzi più belli e rinomati della città e che al loro interno occupano 5 degli Hotel più esclusivi ed eleganti di Palermo. Molto spesso queste bellezze architettoniche diventano anche sede di eventi mondani tra i più rinomati della città. Premi letterari, mostre di pittori locali, e anche premi giornalistici.

Ecco le strutture

Il primo è sicuramente il ” Grand Hotel Piazza Borsa” situato in via Dei Cartari 18. Dentro una cornice architettonica mozzafiato, nel cuore della strada del Cassaro, si trova una struttura, che non ha mai dimenticato lo splendore del periodo Liberty. E’ davvero particolare il chiostro dei Mercedari dove molto spesso si organizzano opulenti buffet. Per non parlare dello splendore della sala Kemonia, un ottima magione dove organizzare matrimonio.

Situato nel centro storico di Palermo, fondato nel 1874 e rinnovato nel 1907 da uno dei grandi maestri dell’Art Nuveau come Ernesto Basile è : ” Grand Hotel e Des Palmes “ che emana un particolare fascino storico. Si trova il via Roma 398. Attualmente è in ristrutturazione ma a breve sarà restituito nuovamente alla città.

Il terzo Hotel che vogliamo proporvi si trova proprio al centro della vecchia città e più precisamente in via Vittorio Emanuele 114, si tratta dell’ Hotel Palazzo Sitano. L’albergo sfrutta l’ottima posizione perché proprio a ridosso dei monumenti più importanti e teatri. Ideale quindi per tutti i viaggiatori.

Lhotel Columbia è ubicato nel cuore del centro storico della città di Palermo e più precisamente in via del Celso 137 , a soli 300 metri dal Teatro Massimo, la Cattedrale e Piazza Pretoria. Si tratta di un palazzo dell’800 interamente ristrutturato. Offre un ambiente confortevole e accogliente compresi di tutti i confort.

Il quinto e ultimo Hotel che vi segnaliamo è : ” Eurostars Centrale Palace” . Si trova in via Vittorio Emanuele 327. Una lussuosa struttura in prossimità della centralissima via Maqueda , costruito sull’antico palazzo Tarallo di cui si conservano ancora le strutture originali. Uno spazio molto singolare, decorato con affreschi e dotato di un ottima colazione a buffet.


Leggi anche:


Palermo e le 5 migliori pizzerie della città

Palermo e i 10 ristoranti più rinomati del capoluogo

La classifica delle 10 migliori gelaterie di Palermo


Condividi

A proposito dell'autore

Vittoria Seminara

Vittoria seminara, nata a palermo , umorista scrittrice , saggista e scrittrice. Umorista su vari blog, saggista dal 1998, ha collaborato con il giornale di sicilia nel 2005, scrivendo per la sua città. Partecipa attivamente in internet su vari blog , tra cui il Corriere della sera , La stampa, Il giornale.Ha scritto per televisioni locali, come autrice per trasmissioni.Ha partecipato a numerosi concorsi letterari. Ha vinto il terzo posto del concorso nazionale “La Clessidra 2007”. Partecipazione al premio Internazionale letterario di Siracusa Trofeo papiro d’oro e decagramma d’argento 2007.Premio Circe 2007.Socio ad onorem Accademia letteraria “Terra del vesuvio”2008. Attestato premio Iride 2010.Encomio solenne premio letterario “Massa città fiabesca di mare e di marmo “V edizione 2011. Diploma di benemerenza 24° Edizione premio nazionale di letteratura 2012 Prof. Francesco Florio. Diploma di aprtecipazione Associazione culturale e teatrale “Luce dell’arte” 2013.Riconoscimento di merito Accademia Internazionale “Il Convivio” 2016. Lavora attualmente come esprerto di cronaca pubblicando quotidianamente su blasting News. Ha collaborato con la rivista Wecontent come esperto enogastronomico. Lavora come redattrice anche per le riviste web Gossiptvmagazine e webmagazine24

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata