Home

Dal 19 al 27 dicembre, la Sala Grande del Teatro Massimo di Palermo sarà illuminata dallo spettacolo di video mapping immersivo “Suoni in estinzione”, con musica dal vivo.

Il Teatro Massimo come non l’avete mai visto. Un avvolgente e suggestivo spettacolo di luci ed immagini riflesse in grado di trasformare la Sala Grande del Teatro in una grande tela virtuale. Paesaggi visivi e sonori sovrapposti ad animazioni tridimensionali, il tutto accompagnato da musiche dal vivo dei compositori Giulia Tagliavia e Giovanni Magaglio.

“Suoni in Estinzione”: tema del video mapping

Tema conduttore della performance è il rapporto fra musica, arte e ambiente naturale. Armonie e disarmonie che hanno ispirato artisti e compositori di ogni tempo. “Suoni in Estinzione” si interroga proprio sull’evoluzione di questo tipo di rapporto, in relazione ad un mondo che è sempre minacciato dalla progressiva scomparsa di interi ecosistemi.

Il progetto

“Suoni in Estinzione” è presentato in collaborazione con Odd Agency, che ha prodotto esperienze immersive nei più importanti luoghi della cultura e dell’arte a Palermo, dall’Orto Botanico, alla Zisa, alle chiese di Santa Caterina e San Francesco d’Assisi, il videomapping è realizzato con il sostegno della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo e Spettacolo.

Video mapping al Teatro Massimo: “dialogare con i giovani”

«Con “Suoni in Estinzione” la musica incontra la videoarte, proseguendo il lavoro di innovazione e ricerca sui nuovi linguaggi che il Teatro Massimo porta avanti da anni per dialogare con la contemporaneità e avvicinare alla musica colta anche il pubblico più giovane – dichiara Francesco Giambrone, sovrintendente del Teatro Massimo -. E questo incontro musicale è tanto più interessante e prezioso in quanto mette al centro dell’attenzione il delicato e indispensabile equilibrio che deve regolare il rapporto tra gli esseri umani e la Natura».


Leggi anche: Il Natale arriva finalmente a Palermo: le luminarie ai Quattro Canti – FOTO


Date e orari

Di seguito, i giorni e gli orari in cui è possibile assistere allo spettacolo di video mapping:

  • Domenica 19 dicembre, ore 11:00 – ore 12:00
  • Martedì 21 dicembre, ore 11:00 – ore 12:00
  • Mer 22 dicembre, ore 11:00 – ore 12:00
  • Gio 23 dicembre, ore 11:00 – ore 20:30
  • Lun 27 dicembre, ore 17:00 – ore 18:30

Biglietti: info e costi

È possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria del Teatro Massimo (aperta dal lunedì alla domenica, dalle 9.30 alle 15.30 e a partire da un’ora prima nei giorni dello spettacolo), online, oppure tramite il call center chiamando al numero 091 8486000 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18.00).

Di seguito, i costi:

  • Intero €12 + €8 visita guidata
  • Ridotto (under 26 e card under 35) €8 + €6 visita guidata
  • Ridotto scolaresche € 4+ € 3 visita guidata

È possibile acquistare anche il solo spettacolo (senza la visita guidata).

Palermo

Orrore a Palermo, disabili torturati e umiliati: 17 arresti e un maxi sequestro

ponte corleone

Ponte Corleone, cambia la viabilità: ecco come

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata