Home

Un party in piena zona rossa, organizzato sulla spiaggia dell’Arenella, a Palermo, a pochi passi dalla discoteca Il Moro. A rovinare la festa sono stati i carabinieri il cui intervento ha scatenato il fuggi fuggi di un centinaio di ragazzi.

I militari sono riusciti ad identificare e sottoporre a controllo solo 7 giovani, studenti universitari, che sono stati sanzionati per complessivi 2800 euro in base alla normativa anti Covid. Proseguono i controlli delle forze dell’ordine in tutto il territorio regionale. In provincia l’arma assicura in via esclusiva la vigilanza sui Comuni in zona rossa di Ciminna, Mezzojuso, Ventimiglia di Sicilia, San Mauro Castelverde, Borgetto e Caltavuturo, ed in concorso con alter forze di Polizia a Trabia e Partinico.

Oltre al pattugliamento dei centri storici della provincia, le forze dell’ordine controlleranno le principali arterie intercomunali.


Leggi anche

Villa Claudia Palermo

Focolaio di Covid in una casa di riposo a Palermo: 21 anziani positivi

Pasqua, L’appello di Orlando ai palermitani: “State a casa, manca l’ultimo miglio”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata