Home

Un nuovo caso di sovradosaggio di vaccino Pfizer in Toscana, con quattro dosi somministrate invece di una. È quanto si è verificato ieri nel centro vaccinale Modigliani Forum. A ricevere il sovradosaggio, come spiegano dalla Asl, una donna di 60 anni.

Secondo quanto riferito dalla Azienda sanitaria locale, la donna sarebbe in buone condizioni di salute. Solo pochi giorni fa, il 9 maggio, si era verificato un caso analogo a Massa, allora era stata una 23enne a ricevere 4 dosi di Pfizer.


Leggi anche: La studentessa che ha ricevuto 6 dosi di vaccino a Massa Carrara: “Bevo 7 litri di acqua al giorno”


L’Asl Toscana Nord Ovest ha immediatamente aperto un’indagine interna sul nuovo caso di sovradosaggio. Secondo una prima ricostruzione, la donna avrebbe ricevuto 0,3 ml di vaccino Pfizer senza essere diluito e quindi un dosaggio quattro volte superiore al normale.

La paziente è stata immediatamente presa in carico dal personale medico e infermieristico presente nel centro vaccinale e tenuta in osservazione per circa un’ora in modo da verificare che non vi fossero reazioni immediate che potessero metterne a rischio la salute. Poi e’ stata ricoverata precauzionalmente al pronto soccorso dell’ospedale di Livorno dove comunque la donna non ha manifestato sintomi particolari.

Leggi anche:

Covid: ha 8 mesi il più giovane vaccinato pfizer al mondo

Pfizer

Covid, la pillola di Pfizer funziona: “Uccide il virus ed è sicura, ecco quando sarà pronta”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata