Home

Prende il via la vaccinazione per i disabili gravissimi di Palermo e provincia. Sono complessivamente 2.509 e ciascuno sarà raggiunto nella propria abitazione dai medici ed infermieri dell’Asp.

Disagi ancora per la vaccinazione a domicilio di circa 500 anziani over 80 che sono in attesa della prima dosa. La motivazione è la mancanza di personale medico che, nonostante lo scorrimento della graduatoria, continua a scarseggiare.

Vaccini per disabili gravissimi a Palermo, al via da domani

I primi saranno vaccinati domani in provincia. Gli utenti vengono contattati direttamente dall’azienda sanitaria attraverso un sistema di messaggistica (sms) nel quale saranno indicate le modalità per usufruire della vaccinazione domiciliare. Successivamente saranno concordate data ed orario della somministrazione.

Il vaccino utilizzato e’ ‘Moderna’, del quale ieri sono state consegnate all’Asp di Palermo ulteriori 3.000 dosi. A regime l’azienda sanitaria del capoluogo conta di impegnare quotidianamente almeno 10 squadre di vaccinatori completando così la prima somministrazione domiciliare entro fine marzo.

Leggi anche

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata