Home

La Sicilia torna arancione e da lunedì sarà nuovamente obbligatoria anche l’autocertificazione per gli spostamenti e le visite ai congiunti. Come già sperimentato nei scorsi mesi, il modulo già compilato va esibito alle forza dell’ordine in caso di controllo.

Come si evince dal modulo, è necessario i dati anagrafici, un documento di identificazione con relativi estremi, un numero telefonico e la dichiarazione, sotto la propria responsabilità di essere a conoscenza di misure, limitazioni e sanzioni previste per legge in merito all’emergenza coronavirus.

Clicca qui per scaricare l’autocertificazione

Bisognerà ovviamente anche compilare il campo dedicato alla motivazione dello spostamento con l’indicazione degli indirizzi del luogo di partenza e destinazione. Il modulo deve essere sempre firmato dal dichiarante. 

In Sicilia il modulo è indispensabile per potersi recare fuori dal proprio comune di residenza (solo motivi di lavoro, salute o necessità) e per far visita ai congiunti o ai familiari.

Leggi anche:

Covid, infermiera rifiuta il vaccino e in reparto scoppia un focolaio di variante inglese

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata