L’Università di Palermo ha pubblicato le Misure di prevenzione Covid-19 da attuare durante lo svolgimento dei TOL per gli Studenti che intendono partecipare al Test d’Ammissione per uno dei Corsi di Laurea a Numero Programmato dell’Ateneo di Palermo.

Misure di prevenzione per i Candidati

Al fine di evitare ogni possibilità di assembramento, il Candidato dovrà presentare presso la sede di svolgimento del Test 15 minuti prima dell’orario di convocazione previsto per la somministrazione del TOL e dovrà lasciare la sede subito dopo la conclusione della prova.

Ciascun Candidato dovrà previa informativa sul trattamento dei dati e tramite l’apposito Modello di autodichiarazione:

  • dichiarare l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre a 37.5°C nel giorno di avvio delle procedure d’esame e nei tre giorni precedenti;
  • dichiarare di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • dichiarare di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
  • indossare sempre e per l’intera permanenza nei locali di Ateneo una mascherina chirurgica o di comunità di propria dotazione;
  • rispettare sempre il distanziamento di almeno 1 metro (compreso lo spazio di movimento) con tutto il personale presente.

L’ingresso nei locali dell’Ateneo è limitato ai Commissari, al Presidente della Commissione, ai Candidati ed al Personale Tecnico Amministrativo individuato.

All’ingresso in Ateneo sarà rilevata la temperatura corporea presso specifici siti individuati e previamente comunicati. La rilevazione sarà espletata sui Candidati, su tutti i membri della Commissione e sul personale di vigilanza.
Nel caso in cui, per il Candidato la sintomatologia respiratoria o febbrile si manifesti durante la permanenza nei locali di Ateneo, si procederà secondo quanto previsto dalla Regolamentazione e Protocolli Specifici adottati all’interno dell’Ateneo di Palermo per il contrasto e il contenimento della diffusione del Virus SARS-CoV-2.

Potrebbe interessarti anche:

Test Ammissione Unipa TOL: Elenco Partecipanti, Turni, Orari e Distribuzioni Aule

Misure di pulizia e Igienizzazione

Prima dell’inizio degli esami, si predispone un’organizzazione dei servizi tale da assicurare una pulizia approfondita di tutti i locali e le superfici in cui si effettuerà il TOL, ivi compresi scrivanie, sedute, banchi, cattedre, tastiere, mouse ecc. Verrà posta particolare attenzione alla pulizia delle superfici maggiormente toccate quali maniglie e barre antipanico delle porte, sedie e braccioli, tavoli/banchi/cattedre, interruttori della luce, corrimano, rubinetti dell’acqua, pulsantiera dell’ascensore, distributori automatici di cibi e bevande ecc.

Il personale addetto alle pulizie, dotato dei dispositivi di protezione specifici, assicurerà al termine di ogni sessione di TOL la pulizia e la igienizzazione dei locali utilizzati, le superfici e gli oggetti.

Sarà assicurata la disponibilità, all’ingresso delle aule e nei servizi igienici, di prodotti igienizzanti (dispenser di soluzione idroalcolica) e di contenitori per la raccolta dei rifiuti indifferenziati, a disposizione dei candidati, dei commissari, del personale e di chiunque entri nei locali destinati ai TOL.

Organizzazione dei locali di Ateneo e misure di prevenzione per lo svolgimento del test

Tenendo conto delle caratteristiche strutturali dell’aula sede dei TOL, saranno previsti percorsi dedicati di ingresso e di uscita, chiaramente identificati con opportuna segnaletica di Ingresso e Uscita, in modo da prevenire il rischio di assembramento.

Il personale in servizio vigilerà affinché tutte le porte di ingresso e tutte le finestre dell’aula rimangano sempre aperte onde assicurare il ricambio d’aria previsto.

I locali destinati alla somministrazione del Test prevedono un ambiente sufficientemente ampio, che consenta un distanziamento non inferiore a 1 metro (compreso lo spazio di movimento) e superfici di areazione da consentire il ricambio d’aria previsto.

Il Candidato dovrà procedere procedere all’igienizzazione preventiva delle mani nella fase di accesso, pertanto non è necessario l’uso dei guanti.

I locali destinati allo svolgimento dei TOL prevedono un ambiente dedicato all’accoglienza e isolamento di eventuali soggetti che dovessero manifestare una sintomatologia respiratoria o febbre. In tale evenienza il soggetto verrà
immediatamente condotto nel predetto locale in attesa dell’arrivo dell’assistenza necessaria allertata secondo le indicazioni dell’autorità sanitaria preposta.

Indicazioni per i Candidati con disabilità

Agli Studenti con disabilità certificata, durante lo svolgimento dell’esame, sarà consentita la presenza di eventuali assistenti; per tali figure, non essendo possibile garantire il distanziamento sociale dal Candidato, è previsto l’utilizzo di guanti oltre la consueta mascherina chirurgica.

Protocollo di Sicurezza e Modello Autodichiarazione per i Candidati

Per scaricare il Protocollo di Sicurezza e Modello Autodichiarazione per i Candidati CLICCA QUI

Leggi anche:

Classifica Facoltà di Medicina. Quali sono le migliori

Unipa. Dall’1 Settembre Nuove Linee Guida di Ateneo. News su Lezioni, Esami, Tirocini ecc.

Test di Ammissione Scienze della Formazione Primaria. Ecco il Bando, cosa studiare e come partecipare [Guida completa]

Classifica Università Censis. Ecco le migliori in Italia. Dove si piazza UNIPA?

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata