Home

Contributi soggiorni studio Inps – E’ stato pubblicato il Bando di concorso per l’assegnazione di contributi per Vacanze tematiche in Italia.


Per rimanere sempre aggiornati sui Concorsi e sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti CLICCA QUI (gruppo Telegram) o CLICCA QUI (gruppo Facebook) 


Inps Insieme coinvolge studenti che frequentano nell’anno scolastico 2020/2021 la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado  e, in caso di studenti disabili, ex art. 3, commi 1 e 3, della legge 104/92 o invalidi civili al 100%, la scuola secondaria di secondo grado.

Possono presentare la domanda i dipendenti e i pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, i pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici e i dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione Fondo IPOST.

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un unico pacchetto riferito ad un soggiorno studio tematico in Italia nel periodo scelto.

Bando INPS: Lo scopo dei soggiorni studio

 I soggiorni hanno lo scopo di far acquisire competenze nei seguenti settori di attività:

  • Sport, per lo sviluppo delle capacità sportive, attraverso l’esercizio di attività tra quelle individuate dal CONI come sport olimpici.
  • Arte, per  lo  sviluppo  delle  capacità  di  creazione  artistica  e  di fruizione  dell’arte  (musica,  teatro,  danza,  pittura,  scultura, fotografia, apprendimento abilità manuali).
  • Lingua, per lo sviluppo delle capacità linguistiche.

Leggi anche: Tirocini retribuiti (1200 € al mese) per studenti e neolaureati: ecco come presentare domanda


  • Scienze e tecnologia, per lo sviluppo delle capacità scientifiche e di  utilizzo  delle  nuove  tecnologie  (es.  astronomia,  archeologia, botanica, robotica, chimica, informatica ecc.)
  • Ambiente, per  lo  sviluppo  della  conoscenza  dell’ambiente, del territorio,  anche  attraverso  l’organizzazione  di  laboratori didattici/naturalistici e connessi alle attività locali tradizionali, corsi di trekking, ecologia, laboratori rurali, corsi di conoscenza flora e fauna.
  • Misto, incentrato su due dei temi elencati nel presente comma, prevedendo un minimo di 10 ore settimanali per attività relative ad un tema e 8 ore settimanali all’altro. 

Come avverrà la suddivisione dei contributi soggiorni studio

L’Inpserogherà 12.020 contributi, suddivisi in relazione alla scuola frequentata, alla differente durata del soggiorno  e alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto.

Contributi soggiorni studio: come presentare domanda e scadenza

La domanda di partecipazione può essere trasmessa fino alle ore 12:00 del 13 aprile 2021.  

Per Leggere e Scaricare il BANDO e per Maggiori Info CLICCA QUI


Ti potrebbe interessare anche:

Concorso Ministero Esteri: 400 posti per diplomati a tempo indeterminato. Ecco il bando e come candidarsi

Concorso ISPRA a tempo indeterminato: ecco il Bando, SCADENZA IMMINENTE

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata