Home

Una coppia di anziani è uscita fuori strada mentre attraversavano un ponte con il suv. L’auto è precipitata nel vuoto ed è rimasta a penzolare a 30 metri di altezza. L’unica cosa che ha impedito alla vettura con le due persone a bordo di precipitare è stata la catena di sicurezza collegata alla loro roulotte. Immediati i soccorsi, entrambi sono stati messi in salvo. Per loro neppure un graffio ma solo un grande spavento

La polizia di stato dell’Idaho ha risposto all’incidente intorno alle 14.45 di lunedì. Un poliziotto ha trovato, due anziani, un uomo e una donna all’interno del camioncino che penzolava, con il naso in giù, dal lato del ponte che attraversava la gola di Malad.

L’unica cosa che impediva al pick-up Ford F-305 del 2004 di cadere era il set di “catene di sicurezza” che fissavano il rimorchio per la roulotte. 

Un poliziotto statale e il vice dello sceriffo locale hanno utilizzato un set di catene da un semirimorchio vicino per aiutare a sostenere il camioncino penzolante, tenendolo in posizione fino all’arrivo di ulteriori soccorritori con gru, attrezzatura di soccorso su fune e altre attrezzature.


Altre notizie:

Concorsi Ministero Giustizia: arrivano 22mila nuovi posti di lavoro, tutte le info

Zoom Escaper: l’app per disertare le noiose videoconferenze

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Fabio C.

I sogni non accadono se non agisci

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata