Home

L’aumento dei contagi è sotto gli occhi di tutti. In Sicilia dopo i 29 casi scoperti ieri (e con nessun migrante), nelle ultime 24 ore sono venuti fuori altre 42 positivi da COVID19 a fronte di 2.042 tamponi processati dal sistema sanitario della Regione siciliana. E’ l’incremento ufficializzato dal bollettino odierno diffuso dal ministero della Salute che monitorizza quotidianamente l’andamento dell’emergenza sanitaria nel Paese

Tra i nuovi contagiati, nessun migrante. I 42 nuovi positivi portano il numero delle persone attualmente contagiate nell’Isola a 604, di cui 556 in isolamento domiciliare, 42 ricoverati in ospedale con sintomi e 6 ricoverati in terapia intensiva.

Il numero totale dei casi di coronavirus in Sicilia dall’inizio dell’epidemia arriva così a 3.645, mentre è fermo a 284 il numero dei decessi. 

I contagi sono così distribuiti: 16 a Palermo, 8 a Ragusa, 5 a Siracusa, 4 a Messina, 4 a Catania, 3 a Caltanissetta, 2 ad Agrigento. L’unica buona notizia è che c’è una persona in meno ricoverata. I tamponi sono stati 2.046. Preoccupa il caso di Palermo. Dei 16 nuovi casi 4 sono migranti trovati positivi a Lampedusa, 8 sono legati al cluster delle Poste di via La Malfa, 2 sono legati a un viaggio a Malta e altri due sono stati scoperti con un tampone pre-ricovero.

In Italia

Riprendono i contagi in tutte le Regioni italiane, con la sola Valle d’Aosta che rimane ha zero nuovi contagi. E per la prima volta da settimane superano i 500 in 24 ore: sono 523 i nuovi casi registrati in un giorno, secondo i dati del ministero della Salute, mentre ieri erano stati 481 ieri.

Complessivamente sono 252.235 le persone che hanno contratto il virus. In calo invece il numero delle vittime: 6 in più rispetto a mercoledì che portano il totale a 35.225, mentre ieri l’incremento era di 10.

Tra le regioni, come detto, solo la Valle d’Aosta non fa registrare nuovi casi mentre i maggiori incrementi si registrano in Veneto (+84), Lombardia (+74), Liguria (+63) e proprio la Sicilia (+42).

Leggi anche:

AGOSTO 2020. MIGLIAIA DI POSTI A BANDO: ECCO LE OPPORTUNITA’ E I CONCORSI ATTIVI AL MOMENTO

Sicilia. Da domani obbligo di mascherina all’aperto

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata