Home

Cresce la preoccupazione a Palermo. C’è un nuovo focolaio ad allarmare, quello esploso nel Nucleo traduzioni del carcere Pagliarelli, dove il numero di agenti contagiati, gli stessi che trasportano i detenuti dal triage dell’istituto al Tribunale e viceversa, è salito a quota 23.

I casi positivi potrebbero aumentare ancora perché si attende l’esito dei tamponi eseguiti su un centinaio di colleghi.

Un caso di positività anche all’Ucciardone, collegato al cluster, individuato su un agente penitenziario di una sezione interna, che nei giorni scorsi era entrato a contatto con i poliziotti contagiati del Pagliarelli.

Sempre a Palermo, oltre ai 3 casi della Missione Biagio Conte e a un avvocato che nell’ultima settimana ha partecipato a tre udienze e frequentato diversi uffici del Tribunale, tra i positivi c’è anche un residente rientrato da una vacanza in Spagna

Leggi anche:

Palermo. Nuovo positivo al Covid. Scatta l’allarme in tribunale

Palermo. Assalto al Lidl di viale della Regione.

Palermo. Torna “Una Marina di Libri” all’orto botanico. Il Programma dal 24 al 27 Settembre

SORPRESA! Su Younipa il messaggio di Roberto Lipari agli studenti Unipa [VIDEO]

Palermo. Cresce l’allarme Covid: chiusi due asili nido. Pazienti trasferiti

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata