Home

Continua l’attività parossistica dell’Etna. Pare che il vulcano non voglia saperne di rimettersi a riposo. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, si ha posto l’attenzione sulle ceneri prodotte dal vulcano. Ha dichiarato di volersi attivare per avere la certezza che non siano nocive per l’uomo.

Così ha dichiarato: “Non abbiamo la certezza che la cenere vulcanica non sia nociva. Vogliamo aprire con l’Istituto superiore della sanita’ una interlocuzione per una analisi di quel materiale che viene maneggiato per giorni dalle persone. Vogliamo avere la certezza che la cenere vulcanica non sollevi polveri nocive all’essere umano”.

Il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, lo ha detto parlando con i giornalisti, mentre l’Etna è interessato da un ennesimo parossismo in pochi giorni. “Al di la’ di questo – ha proseguito – rimane un disagio e anche il peso e l’onere finanziario per i Comuni nel Catanese. Per questo vorrei disporre, e ne parleremo oggi in giunta, di una risorsa per sostenere e cofinanziare l’intervento di rimozione della cenere vulcanica nei comuni interessati”.


Spettacolo notturno dell’Etna: fontana di lava e colata, è il nono evento da febbraio – VIDEO


Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata