Home

Quella di oggi è dedicata…a Piazza San Domenico. La nostra Giulia fa una delle più belle dichiarazioni di amore a questa città.

Leggetela tutta d’un fiato!

“E mi ricordi quelle sere spensierate dell’estate, quando dopo mesi di chiusure potevamo di nuovo respirare e tutto sembrava quasi essere normale.

Mi ricordi i vestiti colorati e l’abbronzatura ancora addosso, i brillantini sulla pelle per illuminarci ancora, le birre fresche consumate lì seduti.⠀

E quella scritta luminosa che leggevamo col sorriso: “La Vucciria”, che era lì per ricordarmi che la vita ogni tanto va presa a cuor leggero.

Mi ricordi i mille volti felici di giovani marinai, che piano piano impari a riconoscere e con tanti parlerai, ti guarderai, sorriderai.

Ora ti vedo solo con la luce del giorno ma tu, maledettamente bella, conservi comunque i ricordi della nostra prima, meravigliosa estate a Palermo.

Quella che ci ha fatto innamorare, senza preavviso.

Dopo quei giorni le mie valigie non le ho più rifatte: ci ho ributtato i vestiti alla rinfusa solamente per portarli nella nostra nuova vera casa.

Quella che ora è la nostra culla, il nostro nido, le nostre quattro mura di felicità. 

Ci rivedremo ancora Piazza San Domenico nel cuore della notte, per ballare e ridere e pensare che tutto finalmente potrà essere normale.

Ci rivedremo ancora perchè devo ancora dirti che sei la Piazza dei Ricordi, dei volti che non ho mai più rivisto, ma che non ho dimenticato.

Ci rivedremo ancora per una grande festa che sa di libertà e questa nostalgia sarà presto l’antipasto della felicità.

Mi manchi.

Giulia.”


Leggi anche:

Lettera d’amore per l’Alba: le Malìa Vibes e le prime luci del mattino

UFFICIALE. Nuovo DPCM Natale. TUTTI I DIVIETI DI NATALE 2020

Malia vibes alla scoperta del Palchetto della Musica del Foro Italico


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata