Home

Ancora una volta Londra è la migliore città europea per gli studi universitari. Lo rivela il rapporto “QS Best Student Cities 2023” che rileva le migliori città nel mondo per avviare la carriera universitaria.
Tra i criteri presi in considerazione, l’offerta accademica degli atenei del territorio, il costo medio della vita in città e l’opinione degli studenti che hanno portato a termine il ciclo di studi. Ma se prendiamo in considerazione solo il fattore “economico”, allora la top 10 delle migliori città universitarie in Europa cambia drasticamente: ecco quali sono le più convenienti a livello economico.

Città dove studiare costa meno: la top 10 in Europa

In generale, Londra si attesta come migliore “sito” universitario in Europa, ma se parliamo di convenienza economica, allora la Capitale inglese non rientra nemmeno tra le prime 10. In questa speciale classifica dedicata ai “portafogli”, troviamo la città di Iasi (Romania) in vetta con un punteggio di 78,9 punti in “affordability”.

Subito dopo c’è Timisoara con 76,5 punti, seguita da Cluj a quota 68,1. Quarto posto per un’altra città romena: Bucharest con 67,9 punti. Quinto e sesto posto per due città polacche, Wroclaw e Lodz, rispettivamente a 67,5 e 66,5 punti. Varsavia si piazza in settima posizione, seguita a ruota da Cracovia. Chiudono la classifica Budapest e Brno, con 57,3 punti e 57,1 punti.

78,9 Timisoara (Romania)

76,5 punti Cluj

68,1 punti Bucharest

67,9 punti Wroclaw

67,5 punti Lodz

66,5 punti Varsavia

62,8 punti Cracovia

59,3 punti Budapest

57,3 punti Brno

Condividi

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata