Home

A volte ritornano. Ebbene si. E questo vale anche per il tanto discusso ex Assessore Ruggero Razza al suo ruolo originario.

Il ritorno di Razza alla Salute

Lo ha dichiarato il presidente della regione Nello Musumeci. “Avevo detto che l’inizio del mio interim non sarebbe durato pochi giorni, ma neppure molti mesi. Avevo detto pubblicamente- continua Musumeci-, che avevo chiesto fin dall’inizio all’avvocato Razza, che non essendo destinatario di alcun provvedimento personale, di non presentare le sue dimissioni. Lui ha insistito perche’ riteneva, da penalista e da uomo onesto, di volere prima parlare con l’autorita’ giudiziaria senza intaccare il governo”.

Leggi anche: Covid, a giugno l’Italia sarà la nuova Gran Bretagna: la previsione di Sileri

“Io ho rispettato quella sua scelta.- continua Musumeci. Il lavoro svolto in tre anni dall’assessorato alla Salute e’ sotto gli occhi di tutti ed e’ stato diffusamente apprezzato, persino dagli oppositori piu’ leali. Sulla vicenda giudiziaria ho espresso subito due considerazioni: il rispetto per la magistratura e la consapevolezza che in Sicilia non abbiamo mai ritardato decisioni per contenere la pandemia. Non intendo aggiungere altro, per il momento”.

Quindi stando quanto ha dichiarato il Presidente della Regione, fra qualche giorno o al massimo settimana, provvederà a riconfermare Razza all’assessorato alla salute.

Covid, buone notizie: Sicilia verso zona gialla, coprifuoco allungato e zona bianca all’orizzonte

Palermo, via alla campagna vaccinale dai 16 a 59 anni con patologie non gravi: ecco come prenotarsi

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata