Home

C’è un altro caso sospetto di effetti collaterali del vaccino AstraZeneca in Sicilia. Lo rivela il portale Sicilia 24.

Siamo a Messina, dove preoccupano le condizioni di una docente di musica di scuola media di 55 anni. La donna è in coma profondo a causa di una trombosi. La donna, Attualmente è ricoverata e monitorata nella Rianimazione neurochirurgica del Policlinico di Messina.


Leggi anche: Quanto dura l’immunità naturale al Covid? I risultati dello studio condotto da Crisanti


Aveva ricevuto la prima dose di vaccino AstraZeneca l’11 marzo scorso e subito ha accusato febbre alta e un forte mal di testa.

La tac, effettuata alla donna dopo il ricovero d’urgenza, ha evidenziato una trombosi alla vena cava inferiore, alla vena porta e giugulare, all’encefalo e un’embolia polmonare.

I familiari hanno presentato un esposto sottolineando che la donna non ha sofferto di patologie pregresse e che le sue condizioni di salute erano ottimali.

immunità di gregge

Covid, Breton: “Ecco la data esatta in cui l’Ue raggiungerà l’immunità di gregge”

Aumento di stipendio alla portavoce di Musumeci, la Regione fa retromarcia: “Non ci sarà alcuna variazione”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata