Home

Covid, Draghi riapre: “Nessuna restrizione per i vaccinati anche in Zona rossa”

Varato il nuovo Decreto anti-Covid. Il Governo, dopo essersi riunito questo pomeriggio, ha deciso di eliminare le restrizioni per chi è vaccinato, anche in Zona rossa. “Vogliamo un’Italia sempre più aperta, soprattutto per i nostri ragazzi”, dichiara il Premier Mario Draghi, guardando alla fine della pandemia con più fiducia ed ottimismo.

Draghi: “Avanti, verso la riapertura”

Dopo il picco raggiunto a gennaio, la situazione epidemiologica sembra ormai stabilizzarsi, grazie soprattutto all’inarrestabile campagna vaccinale. Il governo si prepara così ad allentare le misure: “Nelle prossime settimane andremo avanti su questo percorso di riapertura – dichiara il Presidente del Consiglio dei Ministri – Sulla base dell’evidenza scientifica, e continuando a seguire l’andamento della curva epidemiologica, annunceremo un calendario di superamento delle restrizioni vigenti”.

Green Pass

Ultim’ora, Green Pass illimitato per chi ha la terza dose: LE NOVITÀ

Covid, nuovo decreto in arrivo oggi: tutte le possibili novità, dal Green pass ai “colori”

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati



A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.