Home

Gloria Di Bella: «Miss Italia? Emozionante, ma da grande sarò un medico»

Gloria Di Bella, la 17enne palermitana è tra le reginette siciliane in gara alle prefinali, suo il titolo di Miss Sicilia.

Gloria Di Bella

Due grandi occhi vispi color nocciola, la passione per i rompicapo e il sogno di indossare il camice bianco. Gloria Di Bella, 17 anni, è tra le reginette siciliane in gara alle prefinali di Miss Italia. Suo il titolo di Miss Sicilia, conquistato a Noto durante la finale regionale che l’ha vista salire sul primo gradino del podio in una delle prove regionali organizzate dall’esclusivista di Miss Italia per la Sicilia, Salvo Consiglio.

Palermitana, studentessa al liceo classico, Gloria dopo la maturità sogna di entrare in Medicina. Tutta colpa dei racconti del cugino di mamma: «In famiglia c’è questo zio che fa il cardiologo – spiega – mi ha sempre appassionata l’idea di salvare vite o farle nascere, infatti sono indecisa tra cardiologia e ginecologia».

Il mondo dello spettacolo l’ha sempre guardato con ammirazione e nel cassetto custodisce il sogno del cinema, ma la spinta per Miss Italia gliel’ha data mamma Luisa: «Me l’ha proposto lei di partecipare – racconta – mamma mi spinge sempre a fare nuove esperienze. Mi sono detta “perché no?” ma non mi aspettavo di vincere, è stata un’emozione grandissima».

A soli 13 anni il primo lavoro nel mondo della moda con la rivista Marie Claire, poi il progetto a scuola che la vede sul set, protagonista di un film diretto da Pasquale Scimeca. «Inizialmente dovevamo solo scrivere la sceneggiatura – racconta – poi, il giorno prima delle riprese, ci è stato detto che saremmo stati noi gli attori del film. Abbiamo interpretato il personaggio che noi stessi avevamo creato, è stato incredibile».

Una vita per lo sport, tra ginnastica artistica, nuoto e pallavolo. Gloria ha mollato l’agonismo per concentrarsi sugli studi: «Adesso quando ho tempo faccio palestra – spiega – la mia priorità è prepararmi per i test di Medicina. Ma mi definisco una sportiva, per me lo sport è vita, un bagaglio, una mentalità che ti porti dentro in tutto ciò che fai».

Da bambina suonava anche il pianoforte e il suo cantante preferito è Tedua. Nel tempo libero risolve cubi di rubik e sudoku, si definisce una fan della “Settimana enigmistica”. Le piace leggere, soprattutto libri di filosofia: «Penso mi aiutino a sviluppare il pensiero critico – afferma – di recente ho letto il Simposio di Platone, l’avevo studiato a scuola e mi sono detta “lo voglio leggere”».

Ad accompagnarla durante l’avventura di Miss Italia mamma Luisa, il fratello Gabriele e le zie Alessandra e Veronica. Con loro la miss custodisce un legame molto particolare: «È come se fossimo sorelle – spiega – sono molto legata a loro sin da quando ero piccola». A far parte della “squadra” anche nonna Francesca di 67 anni.

FERROVIE DELLO STATO: ASSUNZIONI operai con DIPLOMA, scade a breve

Iliad ASSUNZIONI: posizioni aperte, come candidarsi

ANAS ASSUNZIONI: le opportunità di lavoro e la domanda

Articoli consigliati:

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.