Home

Presentato a Palermo l’avvio in Sicilia dei servizi dell’app Wetaxi, la piattaforma che permette di prenotare il taxi tramite smartphone assicurando trasparenza con la Tariffa Massima Garantita. Intervenuti l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone; Massimiliano Curto, ceo di Wetaxi; Ignazio Chiappone, head of operations di Wetaxi; Massimiliano Federico, presidente della Cooperativa Radio Taxi Palermo; Salvatore Cesarotti, presidente di Social Taxi Società Cooperativa di Catania; Massimiliano Vita, presidente di Radio Taxi Jolli Societa’ Cooperativa di Messina.

Nel corso della conferenza presentato anche l’avvio di “Sicilia Taxi Connect“, il primo servizio unico di prenotazione e gestione corse dei taxi regionali, aperto a tutti i tassisti dell’isola. Per partecipare, spiegano i promotori, è necessario accreditarsi, utilizzando il modulo a questo link, entro le ore 9 di giovedì 17 giugno.

Leggi anche:

povertà

Covid e crisi economica, drammatico boom della povertà assoluta: Nord maglia nera

Universitario rompe i pregiudizi: “A 24 anni scoprì la dislessia, oggi festeggio 5 lauree”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata