Home

La testimone di giustizia Piera Aiello, cognata di Rita Atria e ex deputata del Movimento Cinque Stelle, si è laureata. Aiello ha dato la notizia tramite un post su Facebook.

“«Studia, leggi, informati!». Il giudice #Borsellino, zio Paolo, come voleva che lo chiamassi, me lo ripeteva spesso. Perché lo studio è l’unica vera arma contro la mafia e di sicuro la più efficace. In trent’anni di vita sotto scorta ho dovuto rimandare più volte il sogno di laurearmi, ma oggi, finalmente, ce l’ho fatta e l’emozione è indescrivibile. Non posso che dedicare questo traguardo al magistrato senza il quale non sarei mai diventata testimone di giustizia e che mi ha spinto a diventare la donna che sono. Ringrazio la mia famiglia che mi ha sempre sostenuto in questi anni difficili e assieme ai miei collaboratori e agli amici più stretti mi ha convinto ad andare avanti e a non mollare mai”.

Piera Aiello, testimone di giustizia ai tempi di Borsellino e vedova del figlio di un boss, è una delle 100 donne più influenti al mondo secondo BBC. Ha raccontato in un libro la sua esperienza di essere costretta a sposare il figlio di un boss mafioso a 14 anni.

Leggi anche

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata