Home

La Regione Siciliana vuole puntare tutto sul turismo. E fa bene, visto che la pandemia ha messo in ginocchio questo settore, leva economica chiave per la nostra isola. Così, il progetto See Sicily, che vi abbiamo già illustrato, prevede tra le tante iniziative anche una potente campagna di comunicazione.

I testimonial del piano di promozione turistica della Regione sono davvero d’eccezione. Volti siciliani noti e apprezzati come l’etoile Eleonora Abbagnato, il duo rivelazione a Sanremo Colapesce e Dimartino, l’attrice Nicole Grimaudo e l’atleta Carlotta Ferlito. Saranno loro i cinque testimonial della campagna per la promozione del turismo in Sicilia.

Il lancio della campagna di comunicazione

I taeser saranno lanciati dal 6 giugno. “C’è bisogno di vedere arte e bellezza, sono felice di questa iniziativa che mi permette di tornare nella mia bellissima terra e spero presto anche nel mio teatro a Palermo”, ha detto Eleonora Abbagnato. Era presente anche lei alla conferenza stampa di presentazione del progetto SeeSicily, alla presenza del governatore Nello Musumeci, a Palermo.

La Regione investirà 75 milioni per la promozione del territorio.

L’intervento SeeSicily prevede che la campagna di comunicazione andrà in onda sulle più importanti emittenti televisive italiane. Coprendo inoltre le maggiori testate nazionali e internazionali, i social media e il web. Con Itaca, l’agenzia di Milano che ha supportato la Regione nella costruzione del Piano di comunicazione, sono stati girati i video promozionali in location evocative e rappresentative delle bellezze siciliane.

Inoltre, i testimonial siciliani scelti per la campagna inviteranno i turisti a venire in Sicilia.

La campagna di comunicazione, che partirà dal 6 giugno, gioca sulla semplice assonanza tra il nome del progetto “SeeSicily” e il claim Sì Sicily. Un concetto immediato, anche per un pubblico internazionale, declinato su tutte le meraviglie dell’Isola: la natura, la cultura, l’arte e i sapori.

Il maestro Massimo Patti ha composto il brano Taratantellata, uno dei protagonisti della campagna di comunicazione. Brano che Giovanni Apprendi e i Palermo Art Ensemble hanno eseguito. 

Leggi anche:

Palermo

Gli ospedali di Palermo sono al collasso, mancano i posti per i pazienti “no Covid”

Maxi-concorso alla Regione, mille posti nei Centri per l’impiego: tutte le info sul bando

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata