Home

Atto vandalico a Palermo. Questa volta ad essere stato colpito è il carro dedicato a Santa Rosalia. Il basolato di piazza Bellini e il carro, che celebra il capoluogo siciliano, sono stati imbrattati da vernice rossa. La maggior parte delle scritte avevano l’intento di attaccare il sindaco cittadino Leoluca Orlando. Sulla pavimentazione sono comparsi molteplici insulti: tra tutti “Orlando 6 una me***” oppure “Buon compleanno me*** addio”.

Altre ingiurie sono invece state scritte su una ruota del carro ad un passo dai Quattro Canti, che è stato danneggiato in più punti da vandali, di cui al momento non si conosce l’identità. Con ogni probabilità gli sfregi sono stati compiuti nella notte precedente al ritrovamento.


Leggi anche: Tang ping e Yolo Economy, le nuove filosofie di vita dei giovani sfruttati che si ribellano


Vandalizzato il carro di Santa Rosalia e insulti ad Orlando

A breve comunque inizieranno i primi lavori per il prossimo 15 luglio, giornata nella quale Palermo festeggierà il Festino di Santa Rosalia con le stesse limitazioni dell’anno precedente. I lavori per il nuovo carro inizieranno stasera, 9 giugno, alle 19.30. Proprio a quell’orario il carro arriverà dalla polizia municipale, insieme alla protezione civile, da piazza Bellini fino in Piazza Villena, ai Quattro Canti della città.

Per poi raggiungere Piazza del Parlamento, dove il carro di Santa Rosalia si transennerà e sarà sorvegliato 24 ore su 24, secondo volere del sindaco Orlando. Il 10 giugno verrà innalzato il cantiere di restauro che durerà fino all’8 luglio. Gli interventi di restauro del carro verranno condotti su progetto dello scenografo Fabrizio Lupo.


Potrebbe interessarti

Marijuana gratis a chi si vaccinerà contro Covid-19, incentivo per raggiungere l’immunità


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata