Home

Aurora Ramazzotti torna nel mirino degli hater. A scatenare la nuova polemica è stata una foto da lei postata su Instagram nella quale si intravedono i capezzoli sotto il top indossato senza reggiseno. “Volevo tranquillizzarvi. Sì, ho dei capezzoli, penso sia abbastanza diffuso. Allego esempi per correttezza”, ha ironizzato. “Sono una cosa naturale”, ha aggiunto prima di condividere una serie di scatti di animali quali la mucca, il gorilla e il gatto.

“Anche loro li hanno, è normale in natura”, ha ribadito la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti. Anche il fidanzato Goffredo Cerza è intervenuto: “Mi ero dimenticata, anche i maschi hanno i capezzoli. Amore, per la scienza, fai vedere”.

Aurora ha poi lanciato su Instagram una campagna provocatoria dal titolo “Free the nipple” (“Libera il capezzolo”). “Premetto che io non apro Facebook dal 2012 esattamente per questa ragione – ha confessato – perché mi faccio il sangue marcio. Noi siamo abbastanza sereni perché abbiamo ampiamente accettato che Facebook lo abbiamo perduto. È stato preso e colonizzato da una massa inferocita di boomer che sfogano le loro frustrazioni così. Non hanno altri modi, quindi non possiamo biasimarli. Cosa abbiamo fatto però? Siamo migrati su Instagram”.

“Adesso siccome non gli basta più Facebook, stanno ca**ndo la min**ia anche su Instagram – continua – E noi siamo migrati su Tiktok. Qualora dovessero arrivare su Tiktok, non vi preoccupate perché inventeremo un’altra app pur di scappare da loro. Vi invito a continuare a farlo, boomer. Perché se un giorno un sociologo volesse studiare tutto ciò che c’è di sbagliato nella nostra società basta andare nella sezione commenti degli articoli su di me”.

Leggi anche:

“100 mila follower meglio dell’inutile laurea”: è polemica sulla star italiana di Onlyfans-VIDEO

Università, si laurea parlando con gli occhi: la storia di Valeria

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata