Home

Ha sollevato non poche discussioni l’iniziativa di beneficienza di Fedez.

L’iniziativa di Fedez

Il noto rapper ha donato pacchetti da 1000 euro a cinque persone a caso, andando in giro per Milano come un Babbo Natale dei nostri giorni, su una bella Lamborgini però e non con le renne. Il tutto in diretta sui social media. I beneficiari sono stati scelti tra rappresentanti casuali delle categorie sociali che hanno subito i maggiori danni economici della pandemia .

Si trattava dei soldi donati dai fan sul suo canale Twitch. A beneficiarne sono stati un senzatetto, un rider, un impiegata del McDrive, un artista di strada e un volontario soccorritore.

L’azione è stata svolta con l’amico Panetty, uno degli streamer italiani più famosi d’Italia, che ha accompagnato il nostro Fedez in questa missione tutta social e natalizia, a bordo della fiammante Lamborghini.

Lo stupore dei beneficiari è stato davvero tanto. Non è certo una cosa usuale vederti recapitare una busta con 1.000 euro e in più da un personaggio famoso. Ogni consegna è stata documentata da video.

Le reazioni a questo Babbo Natale moderno

L’iniziativa, però, non è piaciuta al collettivo di rider Deliverance Milano, secondo cui si è trattato di una «spettacolarizzazione della beneficenza».

Quando si fa qualcosa si sa, c’è chi critica e chi approva. In ogni caso a noi piace prendere la parte bella e positiva del gesto. Una goccia nell’oceano della povertà e delle difficoltà economiche del periodo. Ma l’oceano è fatto per sempre di gocce. Bravo Federico. Noi non ci sentiamo di criticarti. Anzi, quando vuoi venire a fare il “Babbo Natale” qui a Palermo ti accoglieremo a braccia aperte e con cedri natalizi sbilenchi!

Il video integrale


Leggi anche:

Facebook lancia Collab. Youtube e TikTok tremano

Amazon Prime Video. I migliori film di Natale

Sondaggi sul vaccino: il 57% di italiani si vaccinerà , il 16% sicuramente no


Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata