Home

Bollettino Covid 31 maggio 2021. La situazione e i nuovi contagi in Italia

Bollettino Covid Italia – Sono 82 i morti per il Covid registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 44). I positivi sono stati 1.820, in calo rispetto ai 2.949 di ieri, secondo i dati del ministero della Salute. In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.217.821, i morti 126.128. I dimessi ed i guariti sono invece 3.858.019 , con un incremento di 6.358 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 233.674, in calo di 4.622 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare ci sono 226.159 persone (-4.485 rispetto a ieri).

Sono 86.977 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 164.495. Il tasso di positività è del 2,1%, in aumento rispetto all’1,8% di ieri (+0.3%). 

Sono 1.033 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 28 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 38 (ieri erano stati 27). Sono invece 6.482 i pazienti ricoverati con sintomi nei reparti ordinari, 109 in meno nelle ultime 24 ore.

Bollettino Covid 31 maggio 2021. La situazione e i nuovi contagi in Sicilia

Bollettino Covid Sicilia Si registrano 258 nuovi casi di Coronavirus registrati oggi in Sicilia su 11.218 tamponi (tra molecolari e test rapidi) con un tasso di positività al 2,3%. Sono 8 i morti causati dal virus nelle ultime 24 ore, 201 i guariti.

In ospedale prosegue il calo dei ricoveri. Sono 475 i pazienti nei reparti Covid dei nosocomi dell’Isola (-9 rispetto a ieri) e 59 quelli in terapia intensiva (un calo di 6 unità nelle ultime 24 ore), con 2 ingressi in rianimazione nelle ultime 24 ore.

Questa la suddivisione dei nuovi casi per provincia: Palermo 90, Catania 87, Messina 25, Siracusa 22, Ragusa 15, Enna 10, Trapani 7, Caltanissetta 2. Nessun nuovo caso nella provincia di Agrigento.

Leggi anche:

Monopattini e bici elettriche a Palermo, c’è l’ipotesi che vengano vietati: ecco perchè

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata