Home

Cagliari, incendiata l’auto della showgirl Serena Enardu: è la seconda volta

Ancora una volta un attentato incendiario ai danni della showgirl e imprenditrice Serena Enardu. La showgirl sarda è nota per aver partecipato alle trasmissioni televisive “Temptation Island” e “Uomini e donne“.

Nella notte è stata incendiata la sua auto, una Land Rover. L’autovettura era parcheggiata vicino a casa sua, a Quartu Sant’Elena, Comune della città metropolitana di Cagliari. Le fiamme si sono propagate alle 22.30. Qualcuno ha versato del liquido infiammabile sull’auto e una volta appiccato il rogo è fuggito.

Per Serena Enardu si tratta del secondo attentato incendiario. Stessa cosa era avvenuta lo scorso anno, esattamente in estate. Non è chiaro chi possa aver compiuto questo grave gesto che, in piena notte, ha spaventato i residenti.

Attentato incendiario ai danni di Serena Enardu, paura a Cagliari

Alcuni residenti hanno visto l’incendio e hanno chiamato il 115. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco, sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Quartu. Nel giro di poco tempo i vigili del fuoco hanno spento le fiamme. Vicino all’auto di Serena Enardu hanno trovato tracce di liquido infiammabile. La polizia ha avviato le indagini per risalire agli autori del gesto. La scorsa estate l’auto della showgirl era stata già incendiata.

Leggi anche

Condividi


AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore