Home

Il Consiglio di giustizia amministrativa della Sicilia ha stabilito che un docente di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo, Enrico Napoli, può partecipare a un concorso per professore ordinario pur essendo membro del Consiglio d’amministrazione d’Ateneo.

All’incarico non può accedere nessun parente fino al quarto grado ma ciò non riguarda Napoli che non è parente di se stesso.

Il rettore Fabrizio Micari era intervenuto sospendendo il docente dal concorso ma sia il Tar che il Cga hanno dato ragione a Napoli

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

1 risposta

  1. Avatar
    Maria Anna Di Giovanni

    Buon pomeriggio sono di Giovanni Maria Anna ha studiato presso la facoltà in giurisprudenza Palermo volevo sapere quando posso entrare per il tirocinio grazie e distinti saluti

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata