Home

Lo spot era stato preannunciato dal presidente Luca Zaia: la Regione Veneto intende sensibilizzare giovani e non al rispetto delle regole. Avevano fatto molto discutere le immagini di piazza Erbe a Verona gremita di persone uscite in strada per un aperitivo

“Basta una svista, una leggerezza e tutto tornerà a fermarsi”: è questo il messaggio di uno spot della Regione Veneto, presentato dal governatore Luca Zaia. Il video vuole sensibilizzare sull’importanza di rispettare le regole per contenere il contagio da coronavirus e mostra decine di ragazzi che si divertono e bevono all’aperto, commettendo una serie di leggerezze evidenziate dalla voce narrante: una pacca sulla spalla, un saluto caloroso, una risata senza mascherina, una stretta di mano. Queste immagini vengono accostate a quelle dei pazienti di Covid-19 ricoverati in ospedale e intubati per aiutarli a respirare. Immagini forti sopra cui compare la domanda: “Happy hour?”

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata