La Commissione per l’attuazione del progetto di riqualificazione delle pubbliche amministrazioni (RIPAM) ha indetto una selezione pubblica rivolta a Laureati e finalizzata all’inserimento con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno di 70 funzionari tecnici e informatici per il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) e la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Concorso funzionari tecnici e informatici: Ecco i Profili richiesti

Il concorso Ripam 2020 prevede, infatti, l’assunzione a tempo pieno e indeterminato dei seguenti profili:

  • n.35 Funzionari Informatici / Specialisti settore scientifico tecnologico, profilo di Funzionario Informatico – Area III – F1;
  • n.10 Funzionari Informatici / Specialisti settore scientifico tecnologico, profilo di Specialista di Settore Scientifico Tecnologico – Categoria A – parametro retributivo F1;
  • n.15 Funzionari Tecnici con competenze in ambito elettronico – Area III – F1;
  • n.10 Funzionari Tecnici con competenze in ambito di telecomunicazioni – Area III – F1.

Guarda tutte le altre opportunità

Concorso Funzionari Tecnici e Informatici. Requisiti generali

I candidati al Concorso RIPAM 70 funzionari per MISE e Presidenza Consiglio devono possedere i requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a diciotto anni;
  • possesso di uno dei titoli di studio di seguito indicati: laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • possesso dei requisiti morali e di condotta;
  • per i candidati di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

Per i requisiti specifici è consigliato leggere attentamente il Bando che trovate in fondo all’articolo.

Come avviene la Selezione

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale.

Come presentare Domanda

Per partecipare al Concorso RIPAM 70 funzionari per MISE e Presidenza del Consiglio è necessario presentare le domande di ammissione mediante l’apposita procedura telematica attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile da questa pagina entro il 17 Agosto 2020.

Il candidato si deve prima registrare sulla piattaforma e deve disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale.

Per partecipare al concorso è richiesto il versamento della quota di partecipazione di euro 10,00

BANDO

Leggi anche:

Concorsi ARPA Sicilia: Assunzioni a tempo indeterminato per Diplomati e Laureati. Ecco il Bando

Concorsi ARPAL: 181 posti per Diplomati e Laureati

Tirocini retribuiti (1770 euro al mese) presso la Corte di Giustizia Europea. Ecco come candidarsi

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata