Home

Per sviluppare e far crescere l’e-commerce della tua azienda lo stato rivonosce un contributo fino al 100% delle spese preventivate tramite fondo perduto e finanziamento agevolato.
Progetto minimo finanziabile €25.000

Leggi anche: Tragedia di Stresa, c’è una speranza per il piccolo Eitan: parte la gara di solidarietà

A chi si rivolge e cosa prevede il bando

L’agevolazione è rivolta alle micro, piccole e grandi imprese del territorio nazionale. E prevede progetti di importo minimo finanziabile € 25.000.

Cosa può essere finanziato dal bando

Sono ammissibili le seguenti spese:
A. Spese relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica, ovvero:

  • creazione sito e-commerce front-end;
  • costo configurazione del sistema;
  • creazione sito responsive/sito mobile/app;
  • spese di acquisto, registrazione e gestione del dominio geografico nel Paese di destinazione presso l’Authority locale;
  • consulenze a supporto della piattaforma.

B. Spese relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma ovvero:
-annual fee per il funzionamento e mantenimento della piattaforma;
-spesa per la sicurezza dei dati e della piattaforma;
-circuiti di pagamento;
-scheda tecnica dei prodotti;
-traduzione dei contenuti;
-registrazione, omologazione e tutela del marchio;
-spese di monitoraggio accessi alla piattaforma;

  • spese per analisi e tracciamento dati di navigazione.

C. Spese relative alle attività promozionali e alla formazione connesse allo sviluppo del programma, ovvero:

  • spese per l’indicizzazione della piattaforma;
  • fondi per web marketing;
  • formazione del personale adibito alla gestione/funzionamento della piattaforma.
  • spese per comunicazione e promozione;

Le scadenze
La domanda andrà inviata a partire dal 3/6/2021.

Sessismo e indignazione alla Partita del cuore, “Sei donna, non puoi stare qui”: l’accaduto

Concorso per 154 posti di Agente di Polizia locale, selezione per Diplomati: ecco il Bando

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata