Home

È morto a soli 17 anni il tiktoker Riccardo Coman. Raccontava la sua battaglia contro il cancro sui social, principalmente su TikTok, dove era seguito da quasi 400mila persone. Nei video ironizzava su diversi aspetti della malattia, che poi alla fine lo ha ucciso. Tanti gli artisti, i tiktoker e gli utenti che, dopo l’annuncio della morte, hanno ricordato il ragazzo.

Riccardo Coman lottava contro il cancro da quando aveva 14 anni. Ha convissuto con un nemico feroce. Aveva ricevuto la diagnosi tre anni fa. In un primo video pubblicato su TikTok aveva annunciato che avrebbe affrontato la malattia con ironia. E così ha fatto. “Sono nato a giugno e ne sono uscito cancro. Letteralmente” è una delle sue frasi, che riflette perfettamente lo spirito dei suoi post.


Leggi anche: Ecco quali saranno i 30 lavori più redditizi dei prossimi 10 anni


Morto 17enne star di TikTok

A dare notizia della morte tramite Instagram, come riporta il quotidiano Il Giorno, è stata la tiktoker dal nickname Rametta che in un video ha detto: “Erano 10 giorni che controllavo il suo profilo, non postava niente ed ero un po’ preoccupata. Ci lamentiamo di un sacco di cazzate se ci pensate. Queste cose fanno riflettere. Riccardo stava molto male, però era sempre lui a strappare un sorriso agli altri, aveva una grande forza e ha lottato fino alla fine. Sono molto provata in questo momento, mi è dispiaciuto veramente tanto”.

Lui non aveva mai perso il sorriso, e teneva a specificarlo alle centinaia di followers che lo supportavano contro un nemico temibile.


Leggi anche

Palermo, prof si benda per gli alunni: “Ascolto le vostre paure, senza pregiudizi”- VIDEO


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Alessandro Morana

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata