Home

Il breve video, realizzato dal regista Lorenzo Mercurio, si è aggiudicato il primo premio per la miglior narrazione/voce narrante al Magica Advertising.

Spot sulle Madonie premiato a Londra

Un cortometraggio che racconta i tesori ambientali, storico-artistici e culturali delle Madonie. Il video, realizzato con il patrocinio gratuito dell’Ente Parco, è l’opera di Lorenzo Mercurio, antropologo, documentarista e fondatore di EsperienzaSicilia.it. “Davvero un sentito ringraziamento alla Giuria del Magica ADV Festival per questa preziosa occasione di mostrare il nostro lavoro al di fuori della Sicilia e dell’Italia”, commenta il regista.

“Riconoscimento importante per le bellezze dei borghi”

Si tratta di un riconoscimento importante per le bellezze custodite nei nostri borghi e nei nostri boschi – commenta l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, Toto Cordaro – a cui è rivolta costantemente l’attenzione del governo Musumeci, ma anche per le energie creative della nostra Isola, che permettono di diffondere questa ricchezza culturale in Italia e nel mondo“.


Leggi anche: Piano city Palermo, concerti all’alba e al tramonto: il programma del festival


“Far conoscere le meravigliose terre madonite nel mondo”

Non posso che esprimere vivo compiacimento per questo prestigiosissimo riconoscimento – afferma il presidente del Parco, Angelo Merlino – e congratularmi con tutti coloro i quali hanno lavorato a questo importante progetto che sicuramente ci aiuterà a diffondere è far conoscere sempre più le meravigliose terre madonite nel mondo. Il Festival londinese è una vetrina internazionale di altissimo livello ed essere tra i vincitori è motivo di orgoglio per tutti noi.”

E aggiunge: “Siamo grati al regista che col suo lavoro ci permette di promuovere itinerari turistici al di fuori dei confini dei classici percorsi conosciuti. Oltre al turismo escursionistico, è importante offrire opportunità di scoprire il territorio alle più diverse fasce d’età, facendo conoscere l’immenso patrimonio che le Madonie custodiscono“.

Targa Florio, addio al miglior pilota di sempre: è morto il palermitano Ninni Vaccarella

“Non ce n’è per nessuno”: la Sicilia è fra le isole più belle al mondo

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata