Home

Dopo la difficile condizione della viabilità di quest’ultimi giorni, il Comune ricorre ai ripari cercando di alleggerire il traffico in zona Oreto.

Traffico Palermo, rivoluziona la viabilità in zona Oreto

Una nuova ordinanza punta a limitare i disagi nella zona di via Oreto, soffocata in seguito alle chiusure che interessano il Ponte Corleone in direzione Trapani. Ecco come cambia la viabilità già dalla prossima settimana (il giorno è ancora da stabilire):

  • il tratto di via Oreto, compreso tra via Francesco La Colla e via Buonriposo, diventerà a senso unico verso monte;
  • prevista anche la chiusura con spartitraffico prospiciente alla via Pietro Spica per evitare in quel punto l’attraversamento di via Oreto. All’incrocio con via Buonriposo, inoltre, Amg provvederà alla sospensione del semaforo che diventa lampeggiante;
  • in via Buonriposo, nel tratto che da via Oreto arriva fino a via La Colla, verrà istituito il senso unico verso il mare;
  • via Buonriposo diventerà a senso unico verso piazza Guadagna nel tratto compreso tra via Oreto e via Giovanni Campisi;
  • cambia pure la viabilità in via La Colla, che potrà essere percorsa a senso unico in direzione di via Oreto;
  • la via Luigi Manfredi, infine, cambierà senso di marcia: non più in direzione via Oreto ma al contrario, verso via Perez.

“Staremo a vedere se queste proposte dell’ufficio Mobilità produrranno effetti. La terza circoscrizione lato ospedali-stazione è in ginocchio e servirebbe un ponte Bailey bis su via Guadagna“, commenta Antonino Randazzo, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle.

autostrade

Palermo soffocata dal traffico, Ugl: “Intervenga l’esercito”

ponte corleone

Palermo infernale, sempre più disagi per il Ponte Corleone: la nuova chiusura

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata