Home

Divieto di balneazione per la spiaggia di Capo Gallo, zona che si trova ad un passo dal celebre litorale cittadino di Mondello. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha firmato il divieto temporaneo di balneazione a Capo Gallo, tra la Torre di Mondello e il Motomar. Sarà questa l’area interessata. È quanto si legge nel provvedimento firmato venerdì sulla scorta dei controlli delle acque effettuati dall’Asp il 17 maggio. Quindi circa un mese fa.

Nel punto di campionamento l’Asp ha riscontrato «il superamento dei limiti di legge per il parametro escherichia coli», batterio fecale che si trova negli scarichi fognari. Ancora però non sembra essere presente alcun cartello nell’area che sarà soggetta al divieto di balneazione. Ma a breve si prevede un’azione in merito al mancato segnalamento.

“La norma – si legge nel provvedimento del sindaco – stabilisce la possibilità di revocare la presente ordinanza solo a fronte di esiti analitici favorevoli degli stessi parametri microbiologici che attestino il rientro dei valori entro i limiti di legge”.


Potrebbe interessarti

Denise Pipitone, le rivelazioni choc dell’ex pm: “È viva e ha una figlia”


Palermo si tinge di giallo, a che servono le Hawaii quando c’è Capo Gallo – VIDEO


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata