Home

Mercoledì 16 giugno, alle 12.00, il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Fabrizio Micari, inaugurerà la nuova sede dell’Archivio Storico di Ateneo presso l’ex convento seicentesco di Sant’Antonino.

L’archivio storico dell’Università di Palermo avrà una nuova sede. Oltre al complesso monumentale dello Steri, sede del Rettorato, i documenti di particolare interesse storico, la raccolta degli annuari accademici dell’Ateneo e dei decreti reali e ministeriali, divisi per serie o tematiche, verranno ospitati presso l’ex convento seicentesco di Sant’Antonino. L’ingresso all’archivio sarà accessibile dalla via F.sco Paolo Perez s.n.c. e dalla P.tta M. Bertolami.

La cerimonia

Alla cerimonia d’inaugurazione, oltre al Rettore Fabrizio Micari, parteciperà anche Leoluca Orlando, Sindaco della Città di Palermo. Insieme, scopriranno la targa della nuova sede dell’Archivio Storico dell’Università. Ad intervenire durante l’evento, Antonio Romeo, Direttore Generale dell’Università di Palermo, e Maria Stella Castiglia, Responsabile del Sistema Bibliotecario e Archivio Storico di Ateneo.


Leggi anche: Bollettino Covid, tasso di positività in leggera risalita: i dati nazionali e siciliani


Archivio storico Ateneo: la mostra

La mostra, curata da Mario Varvaro, Delegato del Rettore all’Archivio Storico di Ateneo, sarà visitabile fino al 13 luglio 2021, dal lunedì al martedì, dalle 15.00 alle 17.00. L’ingresso è consentito ad un numero massimo di 10 partecipanti previa prenotazione all’indirizzo e-mail: [email protected]

Cus

Unipa, il Cus è sotto attacco: dai furti di attrezzi ai continui danneggiamenti

Franco Lorenzoni

Unipa, Laurea honoris causa in Scienze della Formazione a Franco Lorenzoni

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata