Home

Università, Musumeci propone il “Politecnico del Mediterraneo”: le reazioni

Il Politecnico del Mediterraneo con la cooperazione delle università del bacino euroafroasiatico: è la proposta che il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha avanzato stamane all’ambasciatore dell’Algeria in Italia, Abdelkrim Touahria, in occasione della visita ufficiale a Palazzo Orleans.

“Immaginiamo – ha detto il governatore siciliano, anche nella sua qualità di presidente della Commissione intermediterranea del Parlamento europeo – una grande istituzione che possa consentire ai giovani, soprattutto a quelli provenienti dall’Africa, di acquisire un’adeguata formazione da mettere a profitto ritornando nei loro Paesi. Un’iniziativa innovativa che conferma la Sicilia come approdo naturale in Europa”.

Il diplomatico, afferma la nota, ha accolto con interesse la proposta avanzata dal presidente della Regione, apprezzando anche il pensiero di Musumeci sulla politica europea che “guarda più a Est che a Sud, dimenticando, invece, che il futuro del Vecchio continente è qui”.

Leggi anche:

Palermo, Unipa e Sicindustria insieme per il futuro dei giovani

Ucraina

Palermo, i profughi ucraini sbarcano a Palermo: ci sono anche bimbi – FOTO

Condividi


AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati



A proposito dell'autore

1 risposta

  1. Giovanni

    un disegno ampio ed ambizioso che coinvolge le universita’ statali della Sicilia deve essere progettato con il MInistro del MIUR on. Cristina Messa.