Home

Ha solo 18 anni e si ritrova già alla sua seconda edizione dell’Olimpiadi di Fisica. Giacomo Calogero, pugliese, frequenta l’ultimo anno del liceo scientifico e, per il suo futuro, ha già delle idee. Il prossimo mese, infatti, volerà in Slovenia, per le competizioni europee sempre di Fisica, di cui ha vinto il titolo italiano.

Mi affascina la possibilità di cercare, di dare una spiegazione dei fenomeni e alle cose che ci succedono intorno, perché guardare e ammirarle è bello– racconta al sito Skuola.net- Ma cercare di trovare quello che le guida e che le controlla è ancora più affascinante”.


Leggi anche: Studente universitario inventa nuovo metodo per individuare tumori con prelievo sanguigno


A 18 anni Giacomo è il miglior studente italiano di Fisica

Come è arrivato Giacomo agli alti livelli in cui si trova adesso? “Il solo programma scolastico studiato nel corso degli anni non sarebbe mai bastato a farmi diventare campione italiano. Grazie anche ad alcuni corsi specializzati messi a disposizione dal liceo, ho così potuto approfondire ulteriormente certi aspetti delle discipline scientifiche”.

Ha anche dichiarato che sogna di studiare alla prestigiosa Normale di Pisa. Non so ancora bene cosa studiare, probabilmente deciderò tra Matematica e Fisica. Vorrei andare a studiare alla Scuola Normale Superiore di Pisa e poi da lì vedere cosa mi riserva il futuro.


Leggi anche:

“Quella put**na”, è siciliana la ricercatrice che ha scoperchiato i concorsi truccati all’Università


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata