Home

Lady Gaga torna agli inizi. Il suo nuovo album ‘Chromatica’, il sesto della sua carriera, è un inno alla dance-pop music proprio come quando nel 2009 balzò in vetta alle classifiche con il singolo ‘Just Dance’.

“Ho fatto di nuovo un album dance, ha detto la pop star, e questa pista da ballo è mia, me la sono meritata”. L’uscita dell’album è stato annunciata dalla stessa Lady Gaga con un post su Instagram con lei che balla da casa sulle note del brano ‘911’ (In Usa in numero per le chiamate di emergenza, ndr).


 Chromatica’, previsto inizialmente per il 10 aprile ma rimandato a causa della pandemia, segue ‘Joanne’ nel 2016, oltre ad essere una pure celebrazione del pop è anche un album provocatorio che apre le porte di un’utopia fittizia dove va dentro tutto, tutto è accettato.

Un assaggio dell’album era già arrivato con il singolo ‘Stupid Love’ e nel video Lady Gaga appare come un’eroina extra terreste tutta in rosa. Non a caso il testo della canzone si apre dicendo che il “mondo marcisce nei conflitti e molte tribù combattono tra loro per il potere”.

Tra queste tribù c’è quella guidata da Gaga, ‘the kindness punk’ (il punk della gentilezza, ndr) che invece si batte per la pace.
Sempre la popstar ha spiegato che Chromatica va visto sia come un luogo inclusivo dove si mischiano suoni e colori sia come uno stato mentale aperto a tutti. “Non voglio sapere – ha detto – se ho mai fato un album che non sia alla maniera di Chromatica. Intendo che il modo in cui la penso è parte della mia musica, è il modo in cui mi esprimo, sia letteralmente che in modo astratto”.

Prima del gran debutto dell’album, Lady Gaga è uscita con diversi brani e anche collaborazioni eccellenti. Tra queste quella con Ariana Grande in ‘Rain on Me’, ‘Sine From Above’ con Elton John e una traccia con il gruppo al femminile coreano Blackpink. Ma l’album affronta anche temi seri come la violenza sessuale o gli abusi di vario genere, di cui lei stessa è stata vittima. ‘Fun Tonight’ parla della rottura di una relazione tossica, in ‘Plastic Doll’ Gaga dice, ‘Non sono un giocattolo per un ragazzo vero’.

Chromatica è per Lady Gaga anche un album della ‘guarigione’.
Mentre lavorava alle canzoni si è liberata di tutto il dolore e la pena che ha non scandito il suo passato. “Non devo più sentire dolore – ha detto ancora – può solo essere parte di me e io posso andare avanti”. (ANSA)

Leggi anche:

“Una voglia assurda”. il nuovo singolo di J-Ax

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata