Home

Nuovi Concorsi al Ministero della giustizia previsti quest’anno: in arrivo 10mila nuovi posti per l’Ufficio del Processo nei diversi settori della giustizia civile, penale e amministrativa.

Ufficio per il Processo penale: 1000 posti a tempo indeterminato

La novità è introdotta dalla Legge 134/2021 che delega al Governo la riforma del processo penale, mediante l’istituzione di tre nuovi Uffici per il processo. In particolare, si prevedono i tre Uffici penali che seguono:

  • negli uffici giudiziari di merito;
  • presso la Corte di cassazione;
  • presso la Procura generale della Corte di cassazione.

A tal fine, “il Ministero della giustizia è autorizzato ad assumere, con decorrenza non anteriore al 1° gennaio 2023, un contingente di 1.000 unità di personale da inquadrare nella III area funzionale, fascia economica F1, con contratto di lavoro a tempo indeterminato”.


Leggi anche: Nuovo Concorso Ministero della Giustizia, oltre 5mila posti per laureati e diplomati: info e bando


Tribunali civili e penali: più di 8764 posti a tempo determinato

Il PNRR prevede, inoltre, l’entrata in vigore della legislazione primaria che disciplina le assunzioni a tempo determinato di personale per gli uffici per il processo, per smaltire gli arretrati. Ricordiamo che è stato pubblicato in precedenza un primo bando da 8.171 posti. Al momento, è prevista l’attivazione di un nuovo concorso per la parte rimanente dei posti entro il 2022. Il prossimo bando avrà ad oggetto almeno 8.764 dipendenti con la conseguente entrata in servizio per i tribunali civili e penali. Il contratto di lavoro, a tempo determinato, avrà una durata diversa rispetto a quella prevista per i primi 8171 posti. In questo caso, infatti, durerà massimo 2 anni.

Ufficio per il Processo giustizia amministrativa: 120 posti per i funzionari

Tra le diverse procedure, previste anche selezioni dedicate all’Ufficio per il processo nella Giustizia amministrativa. Al momento, tra i funzionari sono stati pubblicati nel 2021 bandi per un totale di 130 funzionari di vario profilo, area III, fascia retributiva F1. Rimangono ancora da assumere 120 risorse che saranno assegnate agli uffici di giustizia amministrativa tra Tar e Consiglio di Stato.

concorso

Concorso Ministero Giustizia Ufficio del processo: graduatoria e info

concorso

Concorso Ministero giustizia Pnrr: bandi per 5410 diplomati e laureati

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata