Arriva, come di consueto, l’aggiornamento dei contagi in Sicilia: nelle ultime 24 ore sono 28 le persone positive e sono tutte in isolamento domiciliare.

In aumento, invece, i tamponi eseguiti sull’Isola nelle ultime 24 ore: 2.511 contro i 2.411 di ieri.

I nuovi 28 casi di oggi nell’Isola portano il totale da inizio emergenza a 3.424. I nuovi casi sono suddivisi in tal modo: 10 in provincia di Catania6 migranti a Enna5 a Siracusa3 a Ragusa2 migranti a Caltanissettaun migrante a Messinaun migrante a Palermo.

Gli attuali positivi sono invece 397. Non si registrano guariti, che rimangono a 2.743 e neanche decessi, che restano fermi a 284.

A livello nazionale, è in lieve aumento il numero degli attualmente positivi per coronavirus nelle ultime 24 ore: secondo i dati del ministero della Salute, gli attuali malati sono 12.953, rispetto a ieri 29 in più. Resta stabile il numero delle terapie intensive con 43 pazienti, solo uno in più rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.139, rispetto a venerdì 36 in più, mentre i pazienti ricoverati negli altri reparti degli ospedali sono 8 in meno: dai 779 di ieri ai 771 di oggi. In tutte le regioni si sono registrati nuovi casi. Tra tutte le regioni, solo in Sardegna e Molise non si sono registrati nuovi casi.

I maggiori aumenti di contagi nelle ultime 24 ore si sono verificati in Lombardia (76), Veneto (63), Emilia Romagna (44), Piemonte (31) e Sicilia (28). Le persone, tra dimessi e guariti, sono 201.947 (+305). I tamponi effettuati nell’ultimo giorno sono 53.298, circa seimila in meno di ieri.

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata