Home

Uno degli obiettivi che Federica Pellegrini ha sempre detto di voler portare a termine, perché l’agonismo non gliel’aveva permesso, è sempre stata la laurea. Finalmente, il 29 settembre, la campionessa di nuoto riceverà una laurea honoris causa all’Università San Raffaele di Roma.

Il sogno della laurea di Federica Pellegrini

Dopo la medaglie vinte alle varie Olimpiadi, non resta che vederla con la corona d’alloro. Il titolo le sarà conferito durante una cerimonia alla quale prenderanno parte numerosi personaggi noti del mondo dello sport, ma anche dello spettacolo, in primis Giovanni Malagò, presidente del Coni e ormai grande amico della nuotatrice che del Circolo Canottieri Aniene aveva fatto la sua seconda casa.

Pellegrini coronerà il suo sogno di laurearsi con una lectio magistralis dal titolo “La donna e la performance sportiva: come il ciclo mestruale può influenzarne la prestazione”, un argomento quasi tabù nel mondo dello sport, e di cui in più occasioni l’atleta ha parlato mettendone in luce le criticità, e dichiarando:

“Non si studia a livello sportivo: effetti collaterali e conseguenze. Io l’ho fatto con la psicologa Bruna Rossi, abbiamo cercato di regolarizzare e di calcolare il ciclo. Prendo la pillola. Ma se parlo di queste cose rientro nel genere piccola donna alle prese con problemi suoi, poco interessanti. Il ciclo non va d’accordo con il mito”.

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata