Home

I lavori più richiesti in Italia nel 2023 | l’indagine

Un’indagine recente ha messo in luce quali sono i lavori più richiesti in Italia per l’anno 2023. Di seguito i dettagli.

I lavori più richiesti in Italia
I lavori più richiesti in Italia- fonte: web

Nel corso di quest’anno, si è registrato un incremento delle assunzioni programmato dalle aziende. Secondo il Bollettino annuale del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Anpal, sono stati stipulati ben 330mila contratti in più rispetto al 2022.

Il panorama dell’occupazione in Italia nel 2023 si conferma dinamico, tuttavia, emerge un crescente divario tra le posizioni ricercate e le competenze effettivamente necessarie alle aziende.

Esaminiamo ora quali siano le professioni più richieste nel nostro Paese per l’anno in corso.

Lavori più richiesti Italia 2023 – l’indagine

Nel contesto del settore privato, si registra una forte domanda di professionisti nel campo del turismo, con previste 1,1 milioni di assunzioni. Seguono da vicino settori quali il commercio, le costruzioni e le industrie manifatturiere, con incrementi che vanno da 59mila a 291mila nuovi contratti.

Tuttavia, secondo il Bollettino annuale del Sistema Informativo Excelsior, elaborato da Unioncamere e Anpal e presentato al Salone dell’Orientamento di Verona, emergono figure professionali particolarmente ricercate rispetto ad altre.

Il mercato del lavoro si trova sempre più in difficoltà nel trovare giovani con competenze adeguate alle attuali rivoluzioni digitali e ambientali. La sfida principale risiede nell’invecchiamento della popolazione, che comporta una diminuzione del numero di candidati disponibili per i colloqui di lavoro.

Tra le 5,5 milioni di assunzioni programmate, ben 3,5 milioni sono destinate a figure con una formazione tecnico-professionale. Gli ingegneri dell’informazione sono tra le figure più richieste, con un’80,3% dei posti difficilmente reperibili su 5mila ingressi programmati.

Le difficoltà nell’assunzione riguardano anche professionisti come infermieri, ostetriche, tecnici delle costruzioni civili e operai specializzati. Tra le figure under 30, quelle più complesse da trovare includono idraulici, farmacisti, elettricisti nelle costruzioni civili e tecnici programmatori.

Le lauree richieste dalle aziende

Le lauree maggiormente richieste dalle aziende sono quelle con un orientamento economico, con 233mila assunzioni programmate. A seguire, si collocano i titoli legati all’insegnamento e al settore sanitario. Spesso, la disparità tra domanda e offerta è attribuibile alla discrepanza tra le competenze acquisite durante il percorso formativo e quelle effettivamente richieste dalle imprese.

Accuse di sessismo: Professore di Medicina nell’occhio del ciclone all’Università di Palermo – Rettore avvia immediato giudizio disciplinare

Ancora Sessismo nell’Università di Palermo: La Fatica di Ripetere le Stesse Storie

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore