Home

Non c’è una visione unanime sull’andamento dei contagi in provincia di Palermo, ma stando ai nuovi dati elaborati e forniti dal commissario per l’emergenza Covid Renato Costa, nella settimana dal 31 marzo a 6 aprile, ci sono diversi comuni da zona rossa.

Il capoluogo, secondo i dati forniti dalla Regione, sarebbe al limite della zona rossa con 240,5 casi ogni centomila abitanti. Ma l’amministrazione comunale contesta questi numeri sostenendo che i dati sarebbero stati calcolati in modo errato; la differenza e’ del 16%”.


Leggi anche: Vaccini, a Palermo 559 medici di famiglia aderiscono alla campagna: nuovo hub in città

I comuni in provincia di Palermo che superano l’incidenza a 7 giorni di 250 per 100 mila abitanti e sono da zona rossa sono Baucina, (263,4), Borgetto, (687,6), Caltavuturo, (400,4), Cefalà Diana (407,7), Ciminna (254,3), Godrano (445,2), Isnello (632,5), Lascari (360,5), Lercara Friddi (290,2), Mezzojuso, (465,9), Monreale è al limite, (247,2), Partinico (381,7), Piana degli Albanesi (563,2), Polizzi Generosa (452,1), San Giuseppe Jato (279,3), Santa Cristina Gela (609,1), Vicari (469,1), Villafrati (431,2).

Leggi anche:

Regioni, oggi i nuovi colori: in 6 in zona gialla, ecco la situazione in Sicilia

Covid

Bollettino Covid, contagi stazionari e meno decessi: il punto della situazione in Italia e in Sicilia

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata