Home

Il vaccino prodotto da AstraZeneca può essere usato anche nei Paesi in cui sono presenti varianti del Covid. Lo sottolineano, nelle loro raccomandazioni, i 15 esperti di un gruppo dell’Oms specializzato nelle immunizzazioni. Il vaccino AstraZeneca può essere impiegato anche nei Paesi in cui “sono presenti le varianti” del coronavirus.

Vaccino AstraZeneca utile anche per le varianti Covid

Il Sudafrica, sulla base di uno studio, nei giorni scorsi aveva sollevato la possibilità di un’efficacia “limitata” del vaccino AstraZeneca contro la variante sudafricana. Questa variante è considerata più contagiosa e largamente responsabile della seconda ondata dell’epidemia nel Paese. Nelle sue raccomandazioni il gruppo di esperti dell’Oms indica che “questo studio è stato progettato per valutare l’efficacia (del vaccino) contro tutte le forme di gravità della malattia, ma la piccola dimensione del campione non ha permesso di valutare in modo specifico l’efficacia del vaccino contro forme gravi di Covid-19”.

Ed “in considerazione di ciò, l’Oms attualmente raccomanda l’uso di AstraZeneca anche se le varianti sono presenti in un Paese”, scrivono gli esperti. “È uno di quei vaccini che possono essere conservati nei normali frigoriferi e quindi sarà molto utile”, ha detto ai media Soumya Swaminathan, responsabile scientifico dell’Oms.

Leggi anche

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata