Home
Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Younipa.it

Università di Palermo – L’Associazione Studentesca Vivere Lettere invita gli Studenti del Dipartimento di Scienze Umanistiche al SEMINARIO SU MICROSOFT TEAMS “L’OMOSESSUALITÀ NEL DAR AL-ISLAM: TRA STORIA, LETTERATURA E SOCIETÀ” con la partecipazione del Coordinamento Palerm* Pride, Sicilia Queer Film Festival, ArciGay Palermo – Sportello “La Migration” e Il Grande Colibrì.

Nelle società c’è un forte legame tra genere, orientamento e (r)esistenza: essere minoranza può voler dire soccombere in un mondo patriarcale e governato da logiche di potere soffocanti per le pluralità umane; manifestarsi contro il potere egemone significa emergere dichiarando una ferma volontà di autodeterminazione. Il nostro presente, che ancora vede nella maschilità eteronormata il canone a partire dal quale definire i generi, apre sempre più spesso degli spazi per ripensare alle categorie sessuali, ponendo maggiore attenzione sulle dinamiche sociali e geopolitiche degli individui o delle comunità che si definiscono LGBT+.

A partire da queste importanti premesse, l’Associazione Studentesca Vivere Lettere propone una riflessione in merito allo status quo della comunità LGBT+ nei territori islamici, con uno sguardo trasversale e particolare sulle realtà di area palestinese e maghrebina.
Questo binomio nasce dal parallelismo che riteniamo possa esserci tra oppressore e oppresso in s
enso politico e in senso umano, due varianti di una stessa problematica che, di fatto, condividono lo stesso percorso.

“L’Omosessualità nel Dar Al-Islam” I Corsi di Studio aventi diritto ai 3 CFU sono:

  • Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (L-3);
  • Studi filosofici e storici (L-5);
  • Lettere (L-10);
  • Lingue e letterature – Studi interculturali (L-11/L-12);
  • Italianistica (LM-14);
  • Lingue e letterature: Interculturalità e didattica (LM-37/LM-39);
  • Lingue moderne e traduzione per le relazioni internazionali (LM-38);
  • Scienze filosofiche e storiche (LM-78).

Gli studenti che intendono avere attribuiti e verbalizzati i 3 CFU devono essere iscritti, per l’a.a. 2019/2020, nell’anno di Corso in cui è previsto l’insegnamento Altre conoscenze utili per il mondo del lavoro – 3 CFU, o ad anni precedenti (quindi rivolto ad eventuali studenti laureandi o Fuori Corso). 

“L’Omosessualità nel Dar Al-Islam” Di seguito il calendario degli incontri:

Si precisa agli studenti interessati che il calendario potrebbe subire variazioni!

  • 18 maggio dalle ore 11:00 alle ore 13:00:

Presidente dell’Associazione Studentesca “Vivere Lettere”, Dott.ssa Lucia Martorana – Presentazione del Seminario

Portavoce del Coordinamento “Palermo Pride”, Luigi Carollo – Saluti

Visione del cortometraggio Mondial 2010, Roy Dib

Direttore artistico del Sicilia Queer FilmFest, Prof. Andrea Inzerillo – Saluti

Intervista di Irene Uroni al Regista Roy Dib

  • 20 Maggio dalle ore 10:00 alle ore 12:00

Prof. Giuseppe Burgio (Università degli Studi di Enna Kore)
Omosessualità moderna e omosessualità “mediterranea”: modelli a confronto.

  • 20 Maggio dalle ore 15:00 alle ore 17:00

Prof. Francesco Paolo Alexandre Madonia
Dott.ssa Laura Velardi
La letteratura queer maghrebina di espressione francofona.

  • 26 Maggio dalle ore 15:00 alle ore 17:00

Dott. Eduardo Balbo (Università degli Studi di Napoli L’Orientale)
“Specchi senza riflessi”: processi identitari e rappresentazioni nel romanzo egiziano “Nella Stanza del Ragno”.

  • 27 Maggio dalle ore 11:00 alle ore 13:00

Dott.ssa Ana Maria Vasile (ArciGay Palermo – Sportello “La Migration”)

Lyaas Laamari e Rosanna Maryam (Il Grande Colibrì)

È consentito un massimo di 2 ORE DI ASSENZA, pena il non accreditamento dei 3 CFU.

Al fine di ottenere i Crediti Formativi Universitari è richiesta la redazione di un elaborato.

La consegna delle relazioni avverrà in formato PDF esclusivamente all’email [email protected] entro le ore 23:59 del settimo giorno successivo alla fine del seminario.

Il tema della relazione (dalle tre alle sei pagine, interlinea 1,5, corpo 12 con carattere Times New Roman) deve concernere uno o più argomenti trattati durante gli incontri.
Come titolo dovrà essere scritto in grassetto e in maiuscolo (corpo 12 con carattere Times New Roman) il nome del seminario.

Si ricorda agli studenti di specificare, subito sotto il titolo, nome e cognome, matricola e Corso di Laurea. Esempio:

“L’OMOSESSUALITÀ NEL DAR AL-ISLAM:

TRA STORIA, LETTERATURA E SOCIETÀ

Mario Rossi, 012345

Dipartimento di Scienze Umanistiche

Lingue e letterature – Studi interculturali

Gli Studenti che intenderanno partecipare al Seminario e che avranno consegnato la relazione in tempi utili, potranno ricevere l’attestato di partecipato SU RICHIESTA scrivendo a:

  • Lucia Martorana: 329 0497585;
  • Irene Uroni: 327 5619756.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Gli studenti che intenderanno partecipare al progetto, previa iscrizione al form, verranno aggiunti al Team dallo Staff di Vivere Lettere.

Leggi anche:

Unipa. “Digitalize Culture” seminario online organizzato da Vivere Lettere

Ecco quali sono gli esami più difficili ad UniPa. La Classifica secondo gli studenti

I membri dell?Associazione Vivere Lettere

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata